VIAGGIO IN KENYA - AGOSTO 2019


07 Sep
07Sep

Vulnerabili, indifesi, fragili e in contesti assolutamente precari. Analfabetismo, malattie, violenze, in Kenya gli effetti più estremi della povertà ricadono su bambini e ragazzi dai 5 ai 18 anni e più del 15% di loro non ha accesso all'istruzione primaria. Oltre 1 milione di piccole vite, in questo Continente, non ha diritto a sedersi tra i banchi di una scuola per imparare a leggere, scrivere…e sognare …

Sono loro, i bambini, quello che maggiormente in questo viaggio mi ha colpito l’anima.

Grandi occhi neri, penetranti… sguardi che vanno oltre le parole e raggiungono la profondità del nostro mondo interiore.

Abbiamo donato loro matite colorate, penne, quaderni e anche saponette, di cui sconoscevano completamente l’esistenza.

Un’emozione che non può essere affidata alle parole …. Sorridevano e si divertivano a mettere in pratica i nostri semplici consigli…

Commenti
* L'indirizzo e-mail non verrà pubblicato sul sito Web.